La guerra serve per vendere le armi