Home / ATTIVITA' PARLAMENTARE / FIDATI E CONTROLLA

FIDATI E CONTROLLA

Un parlamentare della Repubblica ha potere legislativo, ispettivo e di indirizzo politico del governo.

La funzione legislativa consiste nello scrivere e presentare proposte legislative che poi dovranno essere prima discusse ed infine approvate sia dalla Camera dei Deputati che dal Senato. Il potere legislativo si esercita con le proposte di legge e con gli emendamenti.

La funzione ispettiva e di controllo prevede la possibilità per ogni parlamentare di fare domande al Governo su diversi argomenti. Il potere di controllo si esercita con le interrogazioni e le interpellanze.

Infine, la funzione di indirizzo politico, esercitata mediante le mozioni e le risoluzioni, impegnano il Governo a prendere una determinata direzione durante il mandato su un argomento specifico.

A questo LINK trovate la mia attività legislativa, gli atti di sindacato ispettivo e di indirizzo politico.